In questo numero
  Arretrati
  Speciale
 
Approfondimenti!
cambiare adsl
 
 

Speciale CELLULARI 
Strano ma funzionale
Un design raffinato ed estremamente elegante nasconde una discreta carenza di funzioni.

Se esistesse un Oscar per il design più originale di un telefonino cellulare, il Motorola V70 lo vincerebbe di sicuro. Il perchè di questa scelta risiede principalmente nel suo meccanismo d’apertura “rotatorio” piuttosto che a libro , come siamo abituati a vedere negli altri cellulari.
Una volta aperto il cellulare, ecco comparire la tastiera trasparente, tanto trasparente che potrebbe risultare anche poco chiara (scusate il gioco di parole). In fatto di design, comunque, il V70 propone anche altre chicche, come il display grafico con buona risoluzione, esaltato da un’accattivante illuminazione blu notte. Ciò che stupisce è che, design a parte, dopo aver speso la discreta cifretta di 450 euro tondi tondi, ci si ritrova con un telefonino che ha ben poco di innovativo: manca ad esempio il supporto per i messaggi MMS e per gli EMS, così come non è presente il vivavoce, il supporto per il linguaggio Java e, addirittura, nemmeno una porta ad infrarossi o il supporto per la tecnologia Bluetooth. Poca sostanza quindi, “addolcita” soltanto da un’enorme rubrica da 500 posizioni (averceli, 500 amici da memorizzare!), un completo supporto ai comandi vocali e la possibilità di cambiare la ghiera.
Scarsa l’autonomia.

SPECIFICHE
GPRS si
WAP 1.2.1
Dimensioni 94x38x18 mm
Peso 83 gr
Connessioni no
Sito Web www.motorola.it


Il NOSTRO GIUDIZIO
Pregi Design originale
Rubrica generosa
Difetti Senza EMS e MMS
Senza porte



In edicola
N° 199


Cerca nel sito